Patin il robot della Flower Robotics


Patin il robot della Flower Robotics

robots-1972848h430

Flower Robotics, uno studio di design con sede a Tokyo, ha immaginato  un futuro in cui oggetti di uso comune, come lampade e vasi di fiori prendono vita e possono muoversi nelle nostre case. All'inizio di quest'anno, l'azienda ha presentato un dispositivo chiamato Patin, un robot di servizio in grado di utilizzare  allegati speciali per eseguire una varietà di funzioni.

Annunci

Il robot Patin ha come base una piattaforma mobile che lo rende capace di muoversi nell'abitazione ed è dotato di allegati speciali che permettono di dare al robot nuove funzionalità.

prototipo Patin

Il prototipo attuale ha una  base  omni-direzionale ruotante che permette di muoversi agevolmente (da cui il nome Patin, che in francese significa "skate.") Il robot è  alimentato da NVIDIA ' CPU s Jetson TK1 e gira su Linux. Per navigare e individuare le persone e gli oggetti, utilizza un  Pro Live ASUS Xtion  telecamera di profondità e monta altre serie di telecamere,  una scheda Arduino, sensori di contatto e di prossimità.

Ti potrebbe interessare  Al via l'utilizzo dei robot camerieri in un ristorante cinese

Flower Robotics non ha intenzione di sviluppare gli allegati funzionali ma spera che le altre imprese (anche quelle che mancano di  competenze nel campo della robotica) costruiranno moduli specifici per il robot, che può trasportare fino a 5 chilogrammi e ha un'interfaccia che può essere programmato con un SDK. Patin può anche connettersi a servizi cloud ai dati di accesso (come la musica) e nuovi comportamenti, ha detto la società.

https://youtu.be/BM0uBrgm53A

Flower robotics ha lavorato sul prototipo e pensa che Patin sarà commercializzato dal 2016.

fonte: spectrum.ieee.org

 


Tagged with: , ,